ABOUT

Michele Rava nasce a Genova, il 30 aprile del 1979.
Dopo avere conseguito, con lode, la laurea magistrale in Architettura presso l’Università degli Studi di Genova, decide di dedicare interamente la sua vita allo studio e all’applicazione della fotografia.
Nel 2010, prende parte ai corsi di master professionali proposti dall’Accademia di Fotografia  John Kaverdash di Milano, tra i quali: Ritratto, Still life, Camera oscura bianco e nero e Camera oscura foto colore.
In questo periodo, attratto dalla ricchezza metodologica, tecnica e storica che contraddistingue la fotografia tradizionale, approfondisce tutte le tematiche legate allo sviluppo e alla stampa dei materiali sensibili, incrementando notevolmente le sue capacità tecniche ed espressive.
Sin dagli esordi, infatti, intuisce l’importanza dell’inscindibile legame che unisce la fase della ripresa a quella della stampa finale, abbracciando la disciplina fotografica nella sua interezza.
Al tempo stesso, in questi anni, sedotto dalla raffinata bellezza della produzione fotografica del passato, si avvicina alla sperimentazione di diverse tecniche   antiche, come la carta salata, la stampa all’albume, l’aristotipo e il collodio umido su vetro.
Nel 2011 apre a Genova il suo studio/laboratorio nella speranza di dare un significativo supporto a tutti gli amanti della pellicola e non solo.

 

PRINCIPALI INTERESSI 

Storia delle tecniche fotografiche antiche (studio ed applicazione)

Studio e applicazione delle tecniche di ripresa e di stampa alternative

Studio e applicazione del sistema zonale di A. Adams

Fotografia di grande formato

Test dei materiali fotosensibili disponibili sul mercato odierno

 

RICERCHE PERSONALI e LAVORI (2005-2019):

IRAN: reportage e Architettura Sacra  (2005 / 2006)

TRACCE DI COSTANTINOPOLI  (2007)

LIGURIA IN PIETRA  (2007/2008)

LA STRADA DEL VINO  (2007/2009)

LA FELICITA’ DI QUEL GIORNO – Matrimoni  (2008/2019)

STILL LIFE  (2009 – 2013)

FIORI  (2010)

STAGLIENO: RITRATTI  (2010/2016)

I FORTI DELLA CITTA’ di GENOVA  (2011)

ANTICHE TECNICHE: IL COLLODIO UMIDO  (2012)

ESPOSIZIONE COLLETTIVA: “ORIZZONTI VICINI”  (2012)

ANTICHE TECNICHE: LA CARTA SALATA  (2013)

MOSTRA FOTOGRAFICA “ANALOGIQUE”  (2013)

FOTOGRAFIA del PAESAGGIO LIGURE IN GRANDE FORMATO  (2014)

ANTICHE TECNICHE: LA STAMPA all’ ALBUME  (2014)

IL GRANDE FORMATO A COLORI  (2015)

LE PELLICOLE ORTOCROMATICHE  (2015)

L’ ARISTOTIPO:  la carta al collodio-cloruro  (2016)

IL NEGATIVO di VETRO: le lastre alla gelatina bromuro (2016)

FORMULE di SVILUPPO B/N: la massima ottimizzazione del formato 135 (2017)

LA STAMPA A CONTATTO di GRANDE FORMATO (2018)

TECNICHE IBRIDE: stampa inkjet Fine Art da negativo e stampa di file ai sali d’argento (2019)

Il RITORNO dei GIGANTI: campagna fotografica nei formati 8″x10″ e 11″x14″ (2019)